Il Gabbiano Onlus per il 2018-19 riproporrà alla Scuola Media C.G.Cesare di Osimo il progetto d’informazione e prevenzione del del disagio psicologico e dei disturbi alimentari.dal titolo” Non pesare la tua vita…sbilanciati!” in collaborazione con l’Aidap, diversificato nei contenuti e nelle modalità di svolgimento a secondo della fascia d’età a cui si rivolge. Anche quest’anno, comprovata la validità, ci sarà l’intervento di una nutrizionista che cercherà insieme ad una psicologa di sfatare i pregiudizi legati ad un falso ideale di magrezza e al tempo stesso proporre uno stile di vita salutare . Il Progetto partirà a marzo 2019 guidato dalla Psicologa Lucia Piccinini affiancata dalla nutrizionista Gigli.

Invece per le scuole Superiori al Vanvitelli stracca Angelini quest’anno affronteremo insieme a personale qualificato lo scottante tema del bullismo con un progetto dal titolo” Adesso basta…” per stimolare il dibattito sulla tematica del bullismo e del cyberbullismo al fine di mettere in discussione la diffusione di sbagliati comportamenti nella scuola e sui social network . Il progetto partirà a Maggio guidato dalle psicologhe Francesca Pastore e Lucia Piccinini.

l’8 Aprile inoltre, il Gabbiano Onlus sarà all’università di Macerata –Scienze della Formazione- dove la dott. Lucia Piccinini in collaborazione con altri esperti terrà agli studenti un seminario interdisciplinare dal titolo “Conoscere per riconoscere: disturbi dell’alimentazione e problemi di peso

Con tagli sempre piu pesanti la scuola ha oggi poche risorse per sostenere i giovani che con i loro problemi hanno un forte disagio sommerso; il Gabbiano , grazie alla creazione di eventi e alla generosità di chi crede nelle sue iniziative, offre gratuitamente la propria disponibilita, di volontari, di esperti nel settore, e risorse.

Non ci aspettiamo grandi risultati, ma siamo consapevoli che “ciò che facciamo non è che una goccia nell’oceano, ma se questa goccia non ci fosse all’oceano mancherebbe.” (M.T.)